15.11.2023

La vendita di una casa.
Da dove iniziare?

Le informazioni da sapere prima di iniziare l’iter di vendita.

Iniziare a vendere casa: la raccolta dei documenti.

Innanzitutto occorre raccogliere tutte le informazioni sull’immobile prima di pensare alla sua vendita. Perché gli acquirenti faranno domande, vorranno sapere e conoscere tutti gli aspetti che gravitano intorno alla casa da mettere in vendita.
Il primo passaggio, quindi, risiede nella raccolta di tutta la documentazione sulla casa. Questo evita possibili intoppi o problemi durante il ciclo di vendita. Ma soprattutto lascia agli interessati la possibilità di valutare tutti gli aspetti necessari per aderire all’offerta di acquisto che verrà formulata o per sottoporne una nuova. In concreto, bisogna inserire in un fascicolo tutti i documenti che accompagnano la casa. I fondamentali sono la planimetria catastale e un atto notarile che comprovi la proprietà della casa. Gli altri documenti che è necessario raccogliere e inserire nel fascicolo, solo per citarne alcuni, sono il permesso di costruire, l’abitabilità, la conformità degli impianti, la certificazione energetica.
La vendita di una casa nelle province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Varese e laghi. Da dove iniziare?

Il secondo passo: le misure e le spese.

I compratori interessati alla casa in vendita ne vorranno conoscere le metrature. Questo è un aspetto fondamentale per comunicare agli interessati le dimensioni corrette della casa affinché possano farsi un’idea precisa di quanto offerto dal venditore.

Nello stesso momento bisogna raccogliere le informazioni sui consumi della casa, tutte quelle spese necessarie per il riscaldamento/raffrescamento interno. Questi dati sono oggi assai importanti, in clima di crisi energetica, perché gli interessati all’acquisto vorranno sapere quanto si troveranno a spendere ogni anno per riscaldare la casa. Non solo. Se l’immobile è inserito in un contesto condominiale, bisognerà comunicare agli interessati le spese annuali per l’amministratore e le spese comuni.

La vendita di una casa nelle province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Varese e laghi. Da dove iniziare?

Il terzo passaggio: andare in agenzia.

A questo punto – ma anche prima, se non si sa dove cominciare (v. passaggi uno e due) – è arrivato il momento di andare in un’agenzia o in uno studio immobiliare. Malgrado non sia obbligatorio, è assai raccomandato. Perché in un’agenzia ci sono professionisti abituati al lavoro immobiliare, per cui prenderanno in carico il processo di vendita per conto del cliente, in quella che è una vera mediazione fra venditore e interessati ad acquistare. A ben pensarci, il fai da te richiede un certo dispendio di tempo, di cui quasi sicuramente il venditore non dispone. Tempo per preparare la casa alla vendita, curare gli annunci, ricevere gli interessati. E poi, le competenze: l’agente immobiliare è un professionista formato e abilitato che sa valutare con precisione il valore di una villa o di un appartamento, si relaziona ogni giorno con le stime di vendita e l’andamento del mercato immobiliare. Ha esperienza da vendere e per vendere.

La decisione di rivolgersi a un’agenzia immobiliare ripaga, inoltre, perché i professionisti che vi lavorano hanno già una base di clienti a cui proporre l’immobile. Un aspetto che non va trascurato. La conoscenza della propria clientela è vincente: di certo il privato che si affida al fai da te non dispone dello stesso network di un’agenzia, perdendo in efficacia. Gli agenti immobiliari sanno compiere i passaggi sicuri per promuovere la vendita: con un servizio fotografico professionale, con una strategia di relooking, se necessaria, e attraverso la conduzione di una trattativa efficace. Le parti coinvolte, venditore e acquirente, saranno accompagnate dal notaio per concludere, secondo i tempi necessari, l’iter di compravendita. Per questi motivi la scelta di rivolgersi a un’agenzia immobiliare rappresenta una soluzione serena, e soprattutto, sicura.

La vendita di una casa nelle province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Varese e laghi. Da dove iniziare?
Immobili Srl offre pieno supporto a tutti coloro che sono interessati a mettere in vendita la propria casa nelle province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Varese e laghi. Attraverso accurate indagini preliminari, la raccolta dei documenti necessari e l’impostazione della strategia adeguata, la vendita sarà più sicura e soddisfacente.
Immobili Srl logotipo con pay-off.

Se Le interessa iniziare a mettere in vendita la Sua villa o il suo appartamento a Como, Lecco, Monza e Brianza, Varese, compili il modulo:

8 + 9 =